Archiviare foto illimitate con Amazon Prime Android e iOS – Gianluca Molteni
15665
post-template-default,single,single-post,postid-15665,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
Come-archiviare-foto-illimitate-con-Amazon-Prime-Android-e-iOS

Archiviare foto illimitate con Amazon Prime Android e iOS

Amazon cresce sempre di più ed ora non è più una società di solo commercio elettronico ma ha molteplici attività: streaming video, AppStore, storage di dati via Cloud, Analytics… Per ottenere tutti questi servizi bisogna iscriversi ad Amazon Prime.

I membri di Amazon Prime hanno immediatamente uno spazio di archiviazione illimitato di foto, utilizzando un PC oppure un dispositivo mobile. Amazon Drive è simile allo storage offerti da Google, con la sola differenza che il colosso di Mountain View fornisce solo 15 GB di spazio gratuito. Gli utenti di Amazon Prime hanno a disposizione anche altri servizi come Prime video, Music illimited e vantaggi sugli acquisti sul portale Amazon.

Vediamo insieme come caricare le foto utilizzando il proprio PC.

Amazon Android e iOS

Scarica l’applicazione Amazon Drive per iOS e Android. Potrai caricare i selfie e altri file multimediali in Amazon Drive direttamente dal tuo smartphone. Scarica l’app, accedi all’account di Amazon. Successivamente Amazon Drive chiede di attivare la funzionalità Autosave (automatizza caricamento delle foto). Amazon Drive utilizza algoritmi di riconoscimento delle immagini, la ricerca è più semplice e veloce.